9° PISSEI EDITA PUCINSKAITE: svelati i percorsi STRADA E MTB

COMUNICATO STAMPA, PISTOIA 14/03/2018

9° PISSEI EDITA PUCINSKAITE: svelati i percorsi STRADA E MTB

Sarà un’edizione innovativa, ancor più attraente e alla portata di ogni appassionato delle due ruote. È quello che promette l’AVIS
BIKE PISTOIA, organizzatore della GF PISSEI EDITA PUCINSKAITE, manifestazione pistoiese che alla sua nona edizione
punta a diventare un vero e proprio show di Cicloturismo a 360°.


La supernovità dell’edizione 2018 è già stata svelata: da quest’anno le porte dell’ evento cicloturistico più partecipato in Toscana si
apriranno anche all’appassionati della mountain bike, che si lanceranno in contemporanea con gli stradisti all’alba del 17 Giugno.
Per loro verrà allestito uno spettacolare tracciato di 54 km tra panorami e il fresco delle foreste, attraverso sentieri e sigle track,
disegnati per ritrovare il vero gusto della Mtb, fatta di sudore e passione.


Notevoli cambiamenti riguardano anche gli stradisti ai quali verranno riproposti quattro itinerari a scelta e modificati con lo scopo
di aprire ancor più la forbice della varietà dei percorsi, invitando veramente tutte le categorie di appassionati: dai più allenati e
resistenti uomini e donne, a chi è invece meno preparato o diversamente abile.
Per quest’ultimi è stato accorciato e addolcito il percorso CORTO, che misurerà 51 Km con una sola salitella iniziale a Piana dei
Vaioni. Il dislivello totale di questa prova sarà pari a 280mt.


Nessuna modifica per il percorso MEDIO, che porterà i suoi partecipanti alla conquista di ben quattro salite: La Collina (11, 4km)
Pian di Giuliano da Sammommé (4,1Km), Il Poggio (3 Km) e La Prunetta (10,2 Km). La lunghezza di questa prova, una tra le più
scelte nelle passate edizioni sarà di 80,8 Km, il dislivello totale: 1633 mt.


Con 113 Km e 2600 mt di dislivello il percorso FONDO ripercorrerà la prima parte del percorso MEDIO (La Collina, Pian di
Giuliano, Il Poggio) per poi scontrarsi con altre tre salite: Torri di Popiglio (4,7 km) e le due novità 2018: Lizzano (3,6 km) e
Dente di Spignana (1,5 km). Infine l’ultima: La Pruneta.


Il dislivello totale del percorso GRANFONDO sarà veramente notevole: ben 3462 mt. I più audaci verranno attesi dai 8 GPM e
147 Km. Questo percorso seguirà percorso FONDO per più di 80 chilometri, poi deviazione, un lungo tuffo in discesa per
risalire il Macchino di Vellano (12,1 km).


Ristori, tanti e ricchi sono sempre stati il fiore all’occhiello della Granfondo e anche quest’anno sarà cosi: il percorso MTB
prevede un ristoro a metà, così come il percorso CORTO su strada, il MEDIO si appoggerà invece su due ristori di cui uno con
l’assistenza meccanica, il LUNGO conterà tre ristori completi più un ristoro liquido, mentre a disposizione dei partecipanti della
GRAFONDO ci saranno ben cinque ristori di cui uno di rifornimento liquido.


Non cambierà il luogo della Partenza e Arrivo. La bandierina della nona edizione si abbasserà nel cuore di Pistoia, in Piazza del
Duomo alle ore 7:15. L’arrivo invece è fissato presso il Circolo Arci di Satomato, location della manifestazione dove verrà allestita
l’area expo e i partecipanti potranno ritirare il pacco gara, recuperare le energie al pasta party e attendere le premiazioni. La
formula rimane invariata, nessun agonismo e tanta partecipazione: verranno premiate le società più numerose che percorreranno
in totale più chilometri. I migliori riceveranno le coppe, i quadri i premi enogastronomici. I dettagli dei percorsi, altimetrie e
planimetrie si trovano sul sito www.gfpisseieditapucinskaite.it